Spring

2018

Summer

Biography

"La cultura araba, nobile e antica, si fonde con l'eccellenza dell'artigianalità italiana." La fashion designer araba Raja El Rayes vive a Milano, indiscussa capitale della moda, da oltre 30 anni, dove coltiva con passione e dedizione il grande sogno di creare un "sistema della moda" anche nel suo Paese, la sua amata Libia. "Attraverso la moda voglio incoraggiare al dialogo tra culture diverse e alla convivenza pacifica. Voglio mostrare al mondo intero l'essenza della cultura della mia terra, l'amore per la libertà, il fascino dei luoghi e la ricchezza della storia libica."

Ispirata dalle sue radici autoctone, dall'arte, dai mobili antichi e dai bellissimi tappeti dell'azienda di padre, Raja ha presentato la sua prima collezione in passerella nel 2010. Sete impreziosite da ricchi ricami e pietre preziose, fili d'oro e d'argento, colori che raccontano il deserto, il mare e il cielo del mondo arabo, sono elementi che caratterizzano ogni abito unico ed esclusivo disegnato da Raja. Grazie alle creazioni di Raja, che affida alle sapienti mani della sartoria italiana la produzione di ogni capo, la tradizione araba si sposa con il "bello e ben fatto" Made in Italy.

Nel 2012 le collezioni di Raja El Rayes sfilano in Oman, in occasione di un evento privato per la Famiglia Reale a Musna Gallery, e in India, alla conferenza della Women Business Conference. Nello stesso anno nasce il brand "Rujji", un marchio che oggi è sinonimo di esclusività perché ogni capo è unico e personalizzato. Nel gennaio 2017, nell'ambito della kermesse Alta Roma Alta Moda, Raja El Rayes ha ricevuto il premio di Ambasciatrice della Pace attraverso la moda. I capi haute couture di Raja El Rajes sono indossati da importanti donne appartenenti a famiglie reali, al mondo istituzionale, dello spettacolo e del business.

Need more information?

contact rujji